Abbandonano il figlio di 2 anni e mentono per anni: «Era un demonio, troppo difficile da gestire»

Abbandonano il loro bambino perché "troppo cattivo" e per anni mentono. Shane Arthur Simpson e Dina Colleen Bond sono stati condannati dalla Corte Suprema di Brisbane dopo che le autorità hanno scoperto che il loro bambino, Baden, non era scomparso, ma se ne erano sbarazzati loro. Per anni la coppia ha fatto credere di aver affidato il piccolo di appena 2 anni a dei parenti e che poco dopo era scomparso nel nulla.
---> SCOPRI LA DIETA DI 2 SETTIMANE
L'uomo ha detto che il bambino: «Era come un demonio», nel tempo era diventato un problema così lo hanno abbandonato. Il piccolo Baden era nato nel 2005 con tracce di metanfetamina nel sangue. I medici stabilirono subito l'affido temporaneo del bimbo e dei suoi fratelli ai servizi sociali, ma dopo un anno furono tutti portati dai loro genitori, che avevano seguito un percorso di recupero, come riporta anche la stampa locale.


Dimagrire correndo 30 minuti al giorno

Denti bianchi: 12 segreti che devi assolutamente scoprire

...

Leggi tutto l'articolo