Abusava della figlia adottiva di 4 anni

MILANO - (18 febbraio) La Squadra Mobile della Questura di Varese ha tratto in arresto, in esecuzione di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Busto Arsizio, su richiesta del Sostitutto Procuratore Valentina Margio, un cittadino italiano di 57 anni con l'accusa di violenza sessuale in danno della figlia adottiva di quattro La piccola, al momento, con provvedimento del Tribunale dei minori di Milano, è stata sottratta alla famiglia di adozione ed affidata ad una comunità protetta della provincia di Varese.
Sono in corso indagini per comprendere come sia stato possibile, per i genitori adottivi, entrambi di età superiore di 45 anni a quella della minore, adottare nel paese di origine una bambina di appena tre anni.
Fonte: http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=47056&sez=ITALIA

Leggi tutto l'articolo