Acquietare il cuore in presenza di Dio

Acquietare il cuore in presenza di Dio

Non è facile per i cristiani imparare a stare tranquilli con Dio nella vita di tutti i giorni, perché siamo sempre occupati a fare qualcosa. O siamo occupati a lavorare ed a servire oppure siamo presi dai social media e da internet, e anche le piccole questioni sono un peso per noi.

In molti casi, quando si chiede ai fratelli o alle sorelle: “Con che cosa sei stato impegnato di recente?” Probabilmente ti direbbero che sono occupati al lavoro, a sostenere i fratelli e sorelle o aiutare i figli a trovare un partner. … Pochi di loro risponderebbero che sono impegnati a cercare di mantenere un momento di tranquillità davanti a Dio per pregare e leggere la Sua Parola.

In passato, anche io ero impegnatissima ogni giorno, e la mia mente era spesso impegnata a pensare a cosa fare e dove andare. Quando la sorella Zhang era debole, andavo a sostenerla, leggendo per lei la Parola di Dio, comunicandole la Sua volontà e come lei avrebbe dovuto vivere...

Leggi tutto l'articolo