Addio Giovanni, Leo, Eleonora e Riccardo. Stadio gremito per l'ultimo saluto ai ragazzi scomparsi a Jesolo

MUSILE DI PIAVE (VENEZIA) - Questo sabato 18 luglio è il giorno del silenzio e del dolore, della preghiera e delle lacrime per Musile di Piave e per tutti quelli che conoscevano e amavano i quattro ragazzi scomparsi nell'incidente di Jesolo, il 14 luglio .
GIOVANNI, RICCARDO, ELEONORA E LEONARDO

Alle 10 negli impianti sportivi di via Argine San Marco Inferiore, a Musile, all'interno dello stadio comunale, si tengono in forma congiunta i funerali di Giovanni Mattiuzzo, Leonardo Girardi, Eleonora Frasson e Riccardo Laugeni. Una tragedia immane, dalla quale si è salvata la sola Giorgia Diral, anche grazie al tempestivo intervento di due ragazzi di origine albanese, che sono entrati nel canale. La cerimonia ha inizio alle 10 ed è celebrata dal vicario generale della diocesi di Treviso; con lui certamente il parroco di Musile, don Flavio, e i religiosi del territorio. Dopo la cerimonia i feretri raggiungeranno i cimiteri di Musile e di San Donà. Dato l'esiguo numero di posti di parchegg...

Leggi tutto l'articolo