Addio a don Roberto Sardelli, il sacerdote degli ultimi. Un Prete vero. Andò a vivere nelle baracche di Roma per aiutare i più poveri.

 

 
 
 
.
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
.
 
 
Addio a don Roberto Sardelli, il sacerdote degli ultimi. Un Prete vero. Andò a vivere nelle baracche di Roma per aiutare i più poveri.
 
È morto Don Sardelli, il prete degli ultimi: salvò con la cultura i ragazzi delle baraccopoli di Roma - Allievo di Don Milani, si trasferì nel 1968 in una baraccopoli dove visse per anni, insegnando ai ragazzi.
È morto Roberto Sardelli, sacerdote, scrittore ed educatore che fu allievo di Don Milani e, negli anni '70, protagonista della 'chiesa degli ultimi' di Roma, dove visse condividendo la più assoluta povertà con gli abitanti dei quartieri più degradati della Capitale.
Nel 1968, dopo un'esperienza in Francia in cui studiò il fenomeno dei 'preti operai', don Sardelli fu assegnato alla parrocchia di San Policarpo. Lì, il prete scoprì una baraccopoli dove vivevano 650 famiglie in condizioni di miseria assoluta. Sardelli si trasferì lì e trasformo la sua baracca nella 'Scuola 725',...

Leggi tutto l'articolo