Addio al regista di Pretty Woman e creatore di Happy Days: Garry Marshall si è spento a 81 anni

Mauro Baldan per RED||Carpet Considerato un maestro della commedia, ha più volte diretto Julia Roberts e Richard Gere.
Negli anni Settanta fu il creatore di alcune delle sitcom più famose, tra cui Happy Days e Mork and Mindy, e successivamente diresse film di successo come Pretty Woman e Se scappi, ti sposo.
Per complicazioni polmonari, è morto Garry Marshall.
Il decesso è avvenuto nella sua casa di Burbank, in California.
Aveva 81 anni.
Figlio di una insegnante di danza di origini scozzesi e inglese e di un produttore cinematografico nato da immigrati italiani (il cui cognome originale era Masciarelli, modificato dopo la nascita del regista appena scomparso), iniziò la carriera come autore televisivo.
Nel tempo si distinse anche come sceneggiatore e produttore, recitando in alcune produzioni.
Tra gli attori da lui diretti ci sono Richard Gere, che alla notizia della scomparsa ha detto di ricordarlo come una persona veramente importante, e Julia Roberts, che proprio con Gere ha recitato in Pretty Woman e Se scappi, ti sposo.
L'attrice ha avuto modo di lavorare con Marshall in altre occasioni, è il caso di Appuntamento con l'amore e Mother's Day, l'ultimo film diretto dal maestro della commedia.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo