Addio alla tazzina, la nuova moda nei bar scompone il caffè: la foto diventa virale

Un'utente di Facebook ha condiviso con il popolo del web una foto scattata in un bar e la sua crescente preoccupazione per la tendenza a "scomporre" il caffè.
Per la scrittrice Jamila Rizvi l'unica soluzione è bere la bevanda comodamente a casa propria.
E la tazza è meglio che sia unica.
In un bar a Melbourne le hanno servito tre bicchieri separati di acqua, latte e caffè espresso.
"Volevo solo un caffè", ha scritto Jamila, la quale spiega che non si è trattato di un esperimento scientifico, ma di una tendenza che sarà sempre più condivisa.
Il post pubblicato su Facebook recita: "Mi spiace Melbourne.
No no no no no.
L' Hipsterismo è andato troppo lontano quando è il caffè a essere scomposto.
Ho aspettato quasi 20 minuti per una tazzina prima di rendermi conto di quanto questo fenomeno sia imminente.
Volevo un caffè e ora preferisco berlo in un bicciere...." "Questa storia deve finire".

Leggi tutto l'articolo