Addio terza C

Buongiorno! Ho appena passato i cinque, massimo dieci minuti più belli di questi ultimi tre anni! No, non ho trovato l'amore della mia vita U_U Ho vissuto attimi nella mia classe stamani che sono indicibili.
Una serie di sensazioni tra l'incredibile ed il meraviglioso e neanche so quali parole usare per descriverle.
E' cominciato tutto stamattina non appena la mia porfessoressa di italiano e latino è entrata in classe (che chiameremo Debora).
Già ieri le avevo chiesto la disponibilità di concedermi cinque minuti della lezione perchè volevo annunciare le mie intenzioni alla classe e lei ha accettato con un sorriso (che professoressa coi fiocchi e controfiocchi!...Non fosse così cattivella nelle versioni xD).
Secondo lei dovevo avvertirli delle mie intenzioni siccome non potevo buttare all'aria tre anni passati assieme nei quali mi sono divertita tantissimo e posso affermare che questa classe -al contrario delle mie classi dell'elementari e delle medie dove ho passato periodi eterni e d'inferno- è la più bella che potessi desiderare.
Certo la scuola ci ha un pò spinti ad essere talmente tanto gelosi del proprio orticello che poteva sembrare che non ci fosse complicità.
Ma essa c'era ed è sempre stata presente anche se faticava, ogni tanto, ad uscire allo scoperto.
Però sono stata davvero bene e, dopo l'anno scorso dove, alla pizzata di classe, tutti i ragazzi avevano fatto la colletta per fare un regalino a tutte noi ragazze, per ringraziarci dell'aiuto che avevamo dato a molti di loro.
In alcuni casi, portandoli alla sufficienza in alcune materie (nel mio caso disegno! xD).
Era stata una serata bellissima e che mai dimenticherò (anche perchè, di fianco a noi in pizzeria, c'era la sezione B che ha fatto un pò una figuraccia paragonata a noi XD XD) anche per quella battuta fatta da alcuni ragazzi che, richiamandoci a raccolta, aveva urlato un bel Quarta C! Vedendoci catapultati tutti quanti assieme in quarta...Bè, io non potrò più esserci e nessuno può immaginare quanto questo mi rattrista.
In ogni caso, decisi che, se proprio dovevo salutarli, l'avrei fatto nel modo che, probabilmente, mi riusciva meglio: con un disegno ciascuno! C'ho messo una settimana a finirli tutti! Prima a farli in versione ridotta su un foglio A4 tagliato a metà, poi scannerizzati al pc, ristampati, decidere a chi assegnare un certo disegno, fare le minime dediche a ciascuno...
Che lavoro! (e quanto inchiostro di stampante andato perduto! Che se lo sa mio padre mi uccide solo!) Tornando agli avvenimenti di stamattina, la prof è [...]

Leggi tutto l'articolo