Adele rifiuta l'offerta di esibirsi durante l'edizione 2017 del Super Bowl

Daniel Toshi per RED||Carpet La cantautrice britannica declina l'invito ad intrattenere il pubblico nel corso dell'intervallo del confronto tra le squadre finaliste della National Football League.
Mentre nel fine settimana teneva un concerto a Los Angeles, Adele ha rivelato ai presenti che le è stata offerto di esibirsi durante l'intervallo del prossimo Super Bowl ma di aver deciso di non sfruttare l'occasione per essere protagonista del tradizionale Halftime Show che caratterizza l'evento sportivo proposto dalla NFL.
La cantautrice britannica ha confidato al pubblico di aver deciso di non accettare, e questo perché quello spettacolo non ha a che fare con la musica.
Voci sul possibile coinvolgimento di Adele come protagonista dell'Halftime Show erano circolate la scorsa settimana, con gli organizzatori che avrebbero fatto tutto il possibile per convincere l'interprete di Hello ad accettare l'invito, anche confidando sul fatto che per quel tempo avrebbe esaurito gli impegni riferiti al tour mondiale in corso di svolgimento, l'Adele Live 2016.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo