Aelia cresce a Bologna

Fondata dal Com.te Mario Marinelli nel 2008, Aelia è cresciuta molto passando dal brokeraggio a scuola di volo ed ora operatore con licenza di trasporto pubblico di passeggeri.
Basata a Bologna all'aeroporto Marconi è guidata dalla sue mani esperte che fino ad oggi ha pilotato svariati tipi di aerei per molti anni in Alitalia fino al B777.
Ha oltre ad un Piper Cheyenne che può accogliere fino a 7 passeggeri, può raggiungere mete fino a 6 ore di distanza da Bologna quindi Londra o Parigi sono a portata di mano.
E' prima in città per questo tipo di servizio e punta ad un low cost di qualità in questo segmento.
Per inteso vuole essere un trasporto privato molto accessibile, senza dimenticare gli standard che devono essere sempre alti.
Aelia nella maggior parte dei casi raggiunge la desti9nazione richiesta dal cliente che è spesso un piccolo aeroporto.
Ma oltre a questo servizio Aelia da tempo è una scuola.
Infatti ha le certificazioni in mano di Easa ed Enac per farlo ed ora ha 10 allievi, la prima parte del corso si fa a Carpi e la seconda a Bologna, in locali presso la TAG, il terminal per l'aviazione generale.
Per questo tipo di segmento la compagnia ha in flotta due monorotori e due bimotori altamente avanzati.
Non pensiamo che sia un tipo di addestramento indirizzato solo al mercato privato da tempo libero, ma anche a quello invece professionale.
L'esperienza del team guidato dal Com.te Marinelli può permettere ai frequentatori di raggiungere le capacità di pilotare anche proprio un B777.
Il corso ha una durata che può andare dalle 30 alle 45 ore di volo, Aelia ha un organico di cinque istruttori altamente esperti.
Quindi non è più necessario di migrare al di fuori dei confini nazionali per raggiungere la possibilità di arrivare anche ad un Triplo 7.
www.aelia.it per tutte le informazioni su scuola di volo e aero taxi.

Leggi tutto l'articolo