Aereo scomparso, I due sospetti "somigliavano a Balotelli"

I due viaggiatori sospetti con passaporti rubati sul volo della Malaysia Airlines sparito sabato notte «somigliavano a Mario Balotelli».
L'affermazione singolare è del capo dell'aviazione civile malese Azharuddin Abdul Rahman.
Durante la conferenza stampa nella quale ha smentito che i due avessero fattezze asiatiche, riferiscono i media internazionali, i cronisti hanno insistito per avere un identikit dei sospetti.
A quel punto Azharuddin Abdul Rahman ha chiesto: «Conoscete quel calciatore che si chiama Balotelli?».
Il paragone ha scatenato l'ilarità tra i presenti e un mare di commenti divertiti su Twitter.

Leggi tutto l'articolo