Afghanistan: attentato a est, 8 morti

(ANSA) – 19 MAG – Almeno otto persone sono morte e altre 50 hanno riportato ferite per una triplice esplosione avvenuta venerdì sera su un campo di cricket privato a Jalalabad City, capoluogo della provincia orientale afghana di Nangarhar.
Lo stadio, si è appreso, stava ospitando un match notturno della Coppa di cricket afghana ed il portavoce del governo provinciale, Attaullah Khogyani, ha indicato che l’organizzatore dell’incontro, Hedayat Zaheer, e il vice governatore della provincia di Laghman, Syed Nikamal, sono fra le vittime.
La polizia ha precisato che le vittime sono tutti civili e fra di essi molti sono giovani.