Afghanistan: ucciso soldato Usa

(ANSA) – KABUL, 24 NOV – Un soldato Usa della missione ‘Resolute Support’ della Nato è stato ucciso in Afghanistan.
Lo riferisce la stessa Alleanza in un comunicato senza però fornire ulteriori dettagli sull’identità o sulle cause della morte.
Sale così a otto il numero dei militari americani rimasti uccisi nel Paese dall’inizio dell’anno.
Gli Stati Uniti e la Nato hanno concluso formalmente la loro missione di combattimento in Afghanistan nel 2014, ma continuano a fornire un supporto vitale alle forze di sicurezza locali che negli ultimi anni lottano per combattere i talebani che si sono rafforzati e un gruppo affiliato all’Isis.
Sono ancora 15mila i soldati americani che stanno attualmente prestando servizio in Afghanistan.