Agenti uccisi, il messaggio d'amore del papà a Matteo: «Ciao mio eroe»

Velletri piange Matteo Demenego, il poliziotto ucciso a Trieste insieme al collega Pierluigi Rotta in una sparatoria. Il sindaco Orlando Pocci ha annunciato che il lutto cittadino sarà proclamato in concomitanza con le esequie.

Intanto il padre di Matteo, Fabio Demenego, ha espresso tutto il suo dolore per la perdita del figlio con un messaggio straziante su Facebook: «Ciao mio EROE. Ora sei il nostro angelo custode». In bacheca, centinaia di commenti addolorati delle persone che conoscevano il ragazzo. «Prego per Matteo e perché possiate trovare conforto negli affetti - scrive un utente - Ti abbraccio con forza, come sta facendo l’Italia intera».
Si resta in attesa di conoscere giorno e luogo dei funerali. Nel giorno del lutto cittadino verrà promossa dal Comune di Velletri una fiaccolata alla quale tutti gli abitanti sono invitati a partecipare.

Leggi tutto l'articolo