Aggredì un addetto alla vigilanza all'iper: clochard finisce nei guai

Cronaca
30 gennaio 2018 13:30
Aggredì un addetto alla vigilanza all'iper: clochard finisce nei guai
Grazie alla descrizione fornita dal malcapitato e alle immagini di videosorveglianza, i militari sono riusciti a risalire all'individuo
Redazione

Non voleva uscire dal centro commerciale "Punta di Ferro", nonostante l'orario di chiusura, aggrendendo un addetto alla sorveglianza che l'aveva invitato ad allontanarsi. Un incensurato 50enne di nazionalità tedesca, in Italia senza fissa dimora, è stato denunciato a piede libero, al termine di un'attività investigativa condotta dai Carabinieri di Ronco, con l'accusa di "lesioni personali". L'episodio risale ai primi giorni di dicembre.
Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, la guardia giurata era impegnata in un'attività ispettiva durante le operazioni di chiusura del centro commerciale, quando ha individuato il soggetto, un clochard. Quest'ultimo, invitato ad abbandonare il punto vendita, ha reagito a malo modo, aggredendo...

Leggi tutto l'articolo