Aggredito da una tossica test Hiv per il vigilantes

Cronaca 2 maggio 2011 Aggredito da una tossica test Hiv per il vigilantes TREVISO.
Una guardia giurata veneziana di 36 anni rischia di contrarre l'Hiv o l'epatite dopo che una tossicodipendente da lui bloccata al supermercato Pam interno al Panorama di viale della Repubblica a Treviso gli ha sporcato il viso di sangue.
E' accaduto sabato.
Una 32enne trevigiana, prende dagli scaffali della merce tra cui una confezione di siringhe con una delle quali nel bagno del market si inietta una dose di metadone.
Tenta quindi di fuggire con la merce ma l'addetto alla sicurezza la blocca: nella colluttazione le mani della donna sporche di sangue, finiscono sul viso del malcapitato.
Sul posto arrivano i carabinieri che arrestano la donna, ora in carcere alla Giudecca.
Il 36enne riporterà contusioni guaribili in sette giorni ma quel che più lo preoccupa è il contatto con il sangue della donna, finito a contatto con le mucose del viso.
http://nuovavenezia.gelocal.it/cronaca/2011/05/02/news/aggredito-da-una-tossica-test-hiv-per-il-vigilantes-4091015

Leggi tutto l'articolo