Aggressione all'inviata di Striscia: falsi poveri gli "occupatori seriali" che l'hanno buttata dalle scale

Ad aggredire l'inviata di Striscia Stefania Petyx sarebbero stati degli "occupatori seriali" e non proprio disagiati economicamente. Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) nuovo servizio sull’aggressione subita pochi giorni fa da Stefania Petyx e la sua troupe in un immobile occupato abusivamente in via Giuseppe Savagnone a Palermo.
Gli autori della recente aggressione erano anche tra gli occupanti di un’altra struttura pubblica in corso Alberto Amedeo, dove Petyx era già stata aggredita nel settembre 2017 (vai al video del 25 settembre 2017). Inoltre, sui social c’è una foto di uno di loro in compagnia dell’individuo che un anno fa aveva spintonato l’inviata di Striscia.
Si tratterebbe dunque di “occupatori seriali”. Eppure le loro condizioni economiche non sarebbero così disastrose: a Striscia è stato segnalato che padre e figlio sarebbero titolari di un autolavaggio e anche la moglie avrebbe un lavoro.

Leggi tutto l'articolo