Aggressione, confermata mafia per Spada

(ANSA) – ROMA, 07 DIC – Confermata anche in Appello la condanna a sei anni di reclusione con aggravante mafiosa per Roberto Spada in relazione al pestaggio avvenuto ad Ostia del giornalista della Rai, Daniele Piervincenzi e del cameraman Edoardo Anselmi, avvenuto il 7 novembre del 2017.
Lo ha deciso la Corte d’Appello di Roma.
Spada è accusato di lesioni gravi e violenza privata.