Aggressioni minorili 

Palermo, 4 minori arrestati per abusi su coetaneo   Un intero "branco", costituito da quattro minorenni, è finito in carcere con l'accusa di aver abusato sessualmente di un coetaneo negli spogliatoi di un campo di calcetto.
E' accaduto a Palermo, dove tre dei quattro giovani sono stati arrestati in seguito alla sentenza definitiva emessa ieri dalla Corte di Cassazione, mentre il quarto si è costituito presso il carcere di Trapani.
Secondo quanto ricostruito dalla Procura dei Minori di Palermo, il branco - tutti tra i 15 e i 17 anni - avrebbe approfittato del ragazzino ripetutamente.
Lo scenario della violenza di gruppo è un campo di calcetto in una zona degradata della città.
"Il ragazzino" come raccontano dalla Questura di Palermo "in quei drammatici frangenti fu costretto dalla forza bruta del branco a soggiacere e a subire passivamente violenze e abusi perpetrati a turno dai suoi carnefici."Le violenze si sarebbero ripetute ciclicamente, fino a quando la vittima, stanca delle aggr...

Leggi tutto l'articolo