Agguato a Milano, la vittima è Enzo Anghinelli. Chi è: droga nascosta nel giubbotto e la Mercedes "dorata"

Un uomo di 46 anni è rimasto ferito alla testa durante un agguato, stamattina a Milano in via Cadore: il ferito si chiama Enzo Anghinelli e il suo nome era comparso negli ultimi anni in diverse indagini sul traffico di droga. I due uomini che gli hanno sparato, esplodendogli contro diversi colpi di pistola (forse cinque) lo hanno raggiunto con un proiettile allo zigomo sinistro: è in corso l'operazione chirurgica su Anghinelli, le cui condizioni sono gravi ma che non ha mai perso conoscenza.
Nel novembre del 2007 fu arrestato a Milano in via Teodosio dai carabinieri insieme ad altre tre persone davanti a un autonoleggio: i militari sequestrarono 26 chili di cocaina pura al 90% che, secondo le indagini, sarebbero finiti nelle discoteche per il periodo natalizio. Anghinelli venne sorpreso alla guida di una Golf, tentò di disfarsi di due panetti da un chilo che aveva infilato nella giacca.
Il suo complice Alessandro Ciancio, a bordo di una Toyota, ne aveva altri 6 addosso ma alla vist...

Leggi tutto l'articolo