Ah, l'Amore...l'Amore...ma l'AMORE quello vero! Parte sesta

Vorrei riportarvi il monologo di un film, tratto dall'omonimo libro “ Conversazioni con Dio” di Neal Donald Walsch.
Consiglio la visione del film veramente a tutti e vi chiedo di non avere pregiudizi riguardo al titolo, anche se ognuno è liberissimo di credere e fare quello che più preferisce, ovviamente.
Questo è uno di quei film che mi ha aperto la mente e fatto molto riflettere, e le cose belle è giusto consigliarle no? *********************  Dio: Non ne hai avuto ancora abbastanza ? Non ne hai avuto ancora abbastanza ? Sei pronto adesso ? Vuoi conoscere veramente le risposte alle domande che ti stai ponendo Neale? Che fai non rispondi ? Tu hai fatto molte domande.
Sei arrabbiato.
E ora io ti chiedo se vuoi conoscere veramente le risposte alle domande che ti stai ponendo, o ti stai soltanto prendendo in giro.
Neale: Sto impazzendo.
Dio: So cosa stai pensando.
Io parlo con tutti, continuamente, con la voce di ciascuno di voi.
La domanda è: Chi mi ascolta?   Dio: E stata gridata dalla più alta montagna, nei luoghi più infimi si è udito il suo sussurro.
Lungo i canali di tutte le esperienze umane è riecheggiata questa verità.
  La risposta è L'amore.
Dio: Voi avete proiettato su di me il ruolo di padre e avete plasmato l' idea di un Dio che giudica, premia e punisce.
Voi avete creato intorno all' amore una realtà basata sulla paura, e questa realtà basata sulla paura domina la vostra esperienza dell' amore.
  E questa che le da l' impronta.
E' della paura che avete bisogno per essere, fare, avere ciò che è intrinsecamente giusto ? Dovete essere minacciati per essere buoni ? E che cosa significa essere buoni ? Chi pronuncerà la parola definitiva su questo argomento ? Vi do io la risposta.
Siete voi a stabilire le vostre regole.
Siete voi a fissare le linee guida.
  L' amore è tutto ciò che esiste.
Lo so, lo avete già sentito e anche letto chissà quante volte, ma quando affrontate difficoltà, preoccupazioni, dubbi o paure, voi preferite dimenticarlo.
Ciò che dovreste fare invece, è quello di rispondere a questa semplice domanda: Cosa farebbe ora l' amore ? Dio: Vivete la vostra vita senza aspettative, senza il bisogno di risultati specifici.
Questa è la libertà.
Dio: Ricordate, voi siete costantemente nell' atto di creare voi stessi.
In ogni momento voi decidete chi e che cosa siete.
Lo decidete attraverso le scelte che fate in relazione alle persone e alle cose per cui provate passione.
Neale: Sono un po preoccupato per ciò che penserà la gente quando dirò che ho una conversazione con te [...]

Leggi tutto l'articolo