Aivanhov: IL WESAK

Aivanhov: IL WESAK  "Durante la notte di luna piena di maggio, ogni anno, nell'Himalaya, si svolge la cerimonia del Wesak.
In questa notte è commemorata simbolicamente sia la nascita del Buddha, sia la sua illuminazione.
Alcuni iniziati possono recarsi fisicamente a questa cerimonia; altri vi si recano con il corpo astrale, sdoppiandosi.
Ma ciascuno di voi ha la possibilità di parteciparvi almeno col pensiero.
Nel corso di questa cerimonia, i fratelli della luce entrano in comunione con le entità celesti, al fine di attirare le forze cosmiche e propagare nello spazio delle onde e delle vibrazioni della più alta spiritualità.Se volete unirvi all'assemblea di tutti quegli Iniziati, dovete prepararvi.
Durante quella notte, non tenete su di voi alcun oggetto metallico, poiché il metallo non è un buon conduttore delle onde che provengono dalle regioni spirituali.
Ma la sola condizione veramente indispensabile per essere ammessi a questa festa è l'armonia: siate vigili, non abbiate alcun...

Leggi tutto l'articolo