Al 18 febbraio inviate 230 mln e-fatture

(ANSA) – ROMA, 19 FEB – E-fatture più che raddoppiate nei primi 18 giorni di febbraio.
I dati alle ore 9 di ieri, ultimo giorno per l’invio da parte dei contribuenti mensili delle fatture relative alle operazioni effettuate a gennaio, mostrano un trend in forte ascesa con 228 milioni di file inviati da parte di oltre 2,3 milioni di operatori.
Lo comunica l’Agenzia delle Entrate.
Con gli invii del solo mese di febbraio è dunque più che raddoppiato il numero di fatture (al 31/1 erano circa 100 milioni.
Nella classifica delle regioni svetta la Lombardia con oltre 80 milioni di invii.
Tra i comparti più attivi spicca quello del commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli.