Al Capone al centro di un nuovo film. Il personaggio sarà interpretato da Tom Hardy

Mauro Baldan per RED||Carpet Il malavitoso verrà raccontato in Fonzo.
Josh Trank, nei crediti di Chronicle e Fantastic 4 - I Fantastici Quattro, da una sua sceneggiatura dirigerà Fonzo.
Attualmente in pre-produzione, si concentrerà su Al Capone.
Lo riporta il sito web Deadline Hollywood.
Contrabbandiere e gangster brutale, a Chicago creò il suo impero mentre vigeva il proibizionismo.
Il governo federale lo accusò di evasione fiscale nel 1931, e in seguito fu conadannato a 11 anni di carcere.
Rilasciato dopo 8 anni, morì nel 1947 all'età di 48, dopo essere stato colpito da demenza.
L'attore britannico - che negli ultimi anni si è distinto per ruoli i assunti in Mad Max: Fury Road, Legend e Revenant - Redivivo - è l'interprete del nuovo film di Christopher Nolan, Dunkerque.
Tom Hardy recita anche in Taboo, serie televisiva divisa in otto parti prodotta da Ridley Scott.
© RED||Carpet, 2016 | Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo