Al Computex di Taipei c'e' anche il robot che gioca a scacchi

Roma, (askanews) - Realta' virtuale e intelligenza artificiale, sono le due parole chiave del Computex Taipei 2017, la fiera internazionale piu' grande dell'Asia dedicata al mondo dei computer e della tecnologia, dove le aziende piu' importanti svelano i loro nuovi e innovativi prodotti.
Dalla presentazione in anteprima dei nuovi modelli S e X di Tesla, le auto elettriche piu' avanzate e sempre piu' orientate verso la guida autonoma, agli ultimi modelli di pc e tablet, senza tralasciare la parte entertainment che ormai punta quasi esclusivamente sulla realta' virtuale, con visori di ultima generazione che immergono i giocatori in ogni scenario e situazione, consentendo a tutti, in pochi secondi di salire su un ring per un incontro di boxe contro i campioni dei pesi massimi.
Ma a catturare l'attenzione dei curiosi e' stato soprattutto un robot a grandezza umana che gioca a scacchi contro i visitatori, mettendoli in seria difficolta'.
Un appuntamento, il Computex, che sposta sempre di piu' l'interesse verso i mercati tecnologici asiatici.
Il presidente di Taiwan, Tsai Ing-wen, tra l'altro, ha da poco annunciato il progetto di una Silicon Valley asiatica, che spera possa attirare investimenti dalle grandi aziende internazionali.

Leggi tutto l'articolo