Al Pd devono tremare le gambe

Renzi ha fatto la sua scelta, che ha le sue ragioni profonde come dice Bettini. A me, adesso, preoccupano solo le fibrillazioni a livello di governo e della coalizione che lo sostiene: spero che tutti, Renzi in primis ma anche gli altri, siano responsabili.
Su come andrà lo vedremo, se vincerà la scommesa di dare una casa ad un'area moderata "allergica alla sinistra" ma non salviniana che malgrado tutto credo esistere, gli diremo un bel "bravo!", se no, prenderemo atto che ha fatto la sua seconda grossa c... dopo aver forzato e personalizzato su una riforma che "schiforma" non era ma poteva essere fatta molto meglio e con maggiori consensi. Il PD ha ora l'occasione di costruire una maggiore coesione e se ci riuscirà sarà solo un bene per tutti.
MIE Previsione: se Renzi si muoverà bene, il PD virerà a sinistra e così perderà buona parte degli elettori moderati scendendo sotto il 10%, altri moderati verranno drenati da Lega e Forza Italia e forse anche dagli astensionisti. Le ragioni?...

Leggi tutto l'articolo