Al Porto, la tradizione milanese del pesce

Forse non è il miglior ristorante di pesce di Milano.
Ma è un indirizzo sicuro, confortevole, di qualità assoluta da almeno trent'anni: al Porto (piazzale Cantore).
In un sabato di passaggio tra festività che stanno finendo e una città che ancora non si è riempita, mangiare pesce può essere rischioso.
Eppure ecco un crudo semplice nei condimenti ma di golosità certa: scamponi, gamberi rossi, tonno rosso e rossetti! Frittura delicata.
Gamberi di san remo grigliati con cren.
Pescatrice in stile marchigiano (con lieve panatura da forno (pane grattugiato, prezzemolo, aglio).
In lista tra le bollicine un Valentino brut (splendida opera delle Rocche de' Manzoni, e' ottimo anche il rose'!) non solo perché al tavolo a fianco (come avventore) c'è il sommelier campione del mondo Luca Gardini.
Pausa pranzo conclusa con frutti rossi gelato e un sorso di Drambuie).
Viva la tradizione milanese del pesce!

Leggi tutto l'articolo