Al gatto nessuno ha chiesto?

 
PRIMA DELLA POLITICA – Un’introduzione letteraria (breve!!!)
Tra gli scritti di Charles Bukowski,  icona del beat americano  c’è un  racconto dal titolo molto rappresentativo; evocativo e iconico:  La politica è come cercare di inculCare un gatto (la C maiuscola è, come si dice, di cortesia).
Quanto siano assolute e risolutive LE PAROLE NEL TITOLO, sulla sorte del gatto, parole pensate dall’impietoso poeta, narratore, beone e puttaniere americano, lascio giudicare ad altri.
 
GOVERNO è una parola grossa
Che cosa vogliono i gruppi politici italiani?
IL PD vuol far fare una figuraccia all’asse Cinquestelle-Lega, per poi riproporsi nel ruolo di salvatore della Patria, convinto di un nuovo, intramontabile consenso;  un po’ infantile,  un po’ arrogante; altro che interesse superiore del Paese…
l’asse 5S-Lega vuole due primedonne per un solo posto: se Berlusconi è stato capace di annullare Fini con la faccenda della casa di ...

Leggi tutto l'articolo