Alain Delon colpito da ictus, operato a Parigi. Il figlio: «Le sue funzioni vitali sono perfette»

Paura per Alain Delon. L'attore francese, 83 anni, ha avuto un ictus qualche settimana fa, con una «leggera» emorragia cerebrale, e si «riposa» attualmente in una clinica della Svizzera: lo ha detto alla stampa francese il figlio, Anthony Delon, aggiungendo che le funzioni vitali dell'attore sono «perfette» e il suo «stato, secondo i medici, è stabile». Anthony Delon ha precisato che prima del ritiro in Svizzera il padre è stato «operato alla Pitié-Salpétriere (ospedale di Parigi, ndr.) dove è rimasto tre settimane in terapia intensiva».

Dopo l'operazione di Alain Delon all'ospedale Pitié Salpetrière di Parigi, «tutta la famiglia si è data il cambio al suo capezzale, mio fratello, mia sorella e mia madre Nathalie», precisa il figlio maggiore nel testo inviato alla stampa transalpina. Ora, assicura, le sue «funzioni vitali» sono «perfette» e il suo «stato di salute, secondo i medici, è stabile». Alain Delon è «ritornato in Svizzera e si riposa tranquillamente in una clinica. Mia sore...

Leggi tutto l'articolo