Alba Parietti: "Dire no a Berlusconi è stato il più grande errore della mia vita"

Alba Parietti durante in un’intervista ha ammesso che dire no a Silvio Berlusconi è stata una cazz**** enorme.
«All’epoca pensavo che prendere soldi da lui sarebbe stato un po’ come vendermi aldiavolo.
Avrei potuto rimanere fedele a me stessa anche accettando quella offerta».
Su Rai Radio1 ha ricordato anche gli ammiratori come Alain Delon e le telefonate di Gianni Agnelli.
Infine, ha espresso simpatia per il movimento delle Sardine.
Parietti ha raccontato che una volta, davanti a lei, Alain Delon quasi svenne e che Yannick Noah, durante una partita di tennis al Foro Italico, si fermò in mezzo al campo per guardarla.
Si dice anche che una volta il suo ex, Christophe Lambert, le fece un complimento inarrivabile davanti alle donne più ambite del pianeta.
«Eravamo ad una festa a Parigi, c’erano Naomi Campbell e Claudia Schiffer.
Davanti a queste donne, le più belle del mondo, Christophe mi diceva che ero io la più bella in assoluto.
E io ci credevo», ha spiegato.
Tra quelli che la cercava...

Leggi tutto l'articolo