Alcuni semplici esercizi per la cervicale

Come già detto nei post precedenti nella maggior parte dei casi i dolori cervicali sono causati da una semplice contrattura della muscolatura del collo e delle spalle.
In questi casi facendo degli esercizi molto semplici e costanti si può avere un sollievo ai dolori e risolvere il problema.
Gli esercizi che vi propongo di fare hanno lo scopo di mettere in movimento le vertebre cervicali e di sciogliere le tensioni accumulate durante la giornata, quindi bisogna eseguirli con costanza e lentezza.
Infatti eseguiti molto lentamente e in modo controllato possono davvero essere un rimedio ai dolori cervicali.
Ecco di segui gli esercizi da svolgere: Per chi usa il computer per molte ore al giorno: stando in piedi o seduti davanti al computer flettetre in modo lento di lato il collo, sostare per qualche secondo e ritornare nella posizione di partenza.
Cambiare lato ed eseguire lo stesso esercizio.
Anche questo esercizio può essere svolto seduto o in piedi: flettere lentamente di lato il collo sulla spalla destra e con la mano destra  afferrare il polso del braccio sinistro e tiratelo leggermente verso il basso.
In questo modo si metteno in tensione i muscoli del trapezio e della spalla.
Mantenere questa posizione per 20-30 secondi e poi cambiare lato.
Ripetere l'esercizio più volte.
Questo esercizio va svolto in piedi: flettere lentamente il collo sul lato destro e con la mano destra spingere leggermente verso il basso la testa in modo da praticare una leggera tensione.
L'altro braccio va piegato a 90 gradi in modo da portare la mano dietro la schiena.
Mantenete la posizione per 20-30 secondi e poi cambiare lato.
Ripetere l'esercizio più volte.
Anche questo esercizio potete svolgerlo come vi è più comodo stano in piedi o seduti: mantenere la schiena eretta e  flettere lentamente  il collo a sinistra, indietro, a destra e in avanti in modo che il capo compia un movimento circolare completo.
Ricordarsi di tenere sempre il collo e le spalle rilassate durante l'esercizio, poi ripetere l'esercizio in senso opposto.
Questi esercizi devono essere praticati tutti i giorni per avere un effetto positivo.
Possono essere eseguiti in qualsiasi posto vi troviate e in qualsiasi orario della giornata, purchè fatti in momenti rilassanti e con molta accuratezza.

Leggi tutto l'articolo