Alessandria, botte dal branco a vigilante e cassiera. Arrestati in sette, 4 sono minorenni

Cronaca
06 settembre 2017
IL PESTAGGIO
Alessandria, botte dal branco a vigilante e cassiera. Arrestati in sette, 4 sono minorenni
Irene Navaro

Alessandria - Un pestaggio in stile “arancia meccanica” per due lattine di Red Bull. In sette, quattro minorenni e tre maggiorenni, tutti residenti ad Alessandria anche se di diversa nazionalità, sono finiti in carcere, ai domiciliari o presso comunità, con l’accusa di rapina aggravata e lesioni. Accuse che si aggiungono ad una discreta lista di precedenti per i componenti della banda di balordi, tutti di età compresa tra i 17 e i 20 anni.
L’ultimo episodio risale ad aprile: i sette entrano nel supermercato Penny Market di viale Milite Ignoto, verso le 17,30. Il vigilante nota uno di loro infilarsi dentro la giacca due lattine. Li richiama, dicendo loro di restituire la merce. Si scatena una scena da far west, con i sette che scavalcano le casse per guadagnare l’uscita, davanti ad una clientela attonita, per lo più di persone anziane e ...

Leggi tutto l'articolo