Alessandro Magno dettò ai suoi medici le sue ultime volontà...

In punto di morte Alessandro Magno dettò ai suoi medici le sue ultime volontà: 1) che la sua bara fosse portata a spalle dai medici 2) che i tesori conquistati (oro, gioielli) fossero sparsi lungo la via verso il cimitero 3) che le sue mani fossero lasciate penzolare fuori della bara alla vista di tutti.
Uno dei generali, scioccato, gliene chiese il motivo:”I medici porteranno la bara per dimostrare che nulla possono contro la morte –rispose Alessandro -.
I gioielli sparsi a terra ricorderanno a tutti che i beni materiali, da qui vengono e qui restano.
Le mani al vento ammoniranno che veniamo nel mondo a mani vuote e a mani vuote ce ne andiamo via”.  

Leggi tutto l'articolo