Alessandro Manzoni - opera omnia - dell'unità della lingua - letteratura italiana

RELAZIONE AL MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE PROPOSTA DA ALESSANDRO MANZONI AGLI AMICI COLLEGHI BONGHI E CARCANO, ED ACCETTATA DA LORO
I sottoscritti onorati dall'Ill.mo signor Ministro della Pubblica Istruzione dell'incarico — di proporre tutti i provvedimenti e i modi coi quali si possa aiutare e rendere più universale in tutti gli ordini del popolo la notizia della buona lingua e della buona pronunzia, — trovano necessario di premettere alcune considerazioni alla proposta con cui si studieranno di rispondere all'importante invito.
Una nazione dove siano in vigore vari idiomi e la quale aspiri ad avere una lingua in comune, trova naturalmente in questa varietà un primo e potente ostacolo al suo intento.
In astratto, il modo di superare un tale ostacolo è ovvio ed evidente sostituire a que' diversi mezzi di comunicazione d'idee un mezzo unico, il quale, sottentrando a fare nelle singole parti della nazione l'ufizio essenziale che fanno i particolari linguaggi, possa anche soddisfar...

Leggi tutto l'articolo