Alfa Romeo 147 1.6 T.S. 120 CV Distintive 3p.

Le berline a due volumi di media cilindrata riscuotono da sempre sul mercato europeo notevoli consensi. L'Alfa Romeo, rispettando la tradizione del proprio Marchio, inserisce nel proprio listino la nuova 147 (eletta "Auto dell'Anno" 2001) con l'ambiziosa intenzione di spodestare dal trono la regina del segmento che da anni primeggia nelle classifiche continentali, la Volkswagen Golf.
Per riuscire nell'impresa era però necessario far beneficiare la nuova vettura delle migliorie introdotte con la 156, a partire dalla qualità dei materiali e dalle finiture. Come vedremo di seguito l'obiettivo è stato centrato, anzi, si è andati oltre. Cominciamo dalla linea: sportiva ma elegante e con forti richiami al passato.
In particolare il frontale, di notevole impatto visivo, costituisce la rivisitazione in chiave moderna di quello della gloriosa "6C 2500 Villa d'Este" mentre la coda risulta originale e ben armonizzata al corpo vettura. La versione 1.6 TS 3P oggetto di questo test assicura una bu...

Leggi tutto l'articolo