Alimenti Vegani: Tofu, Seitan, Quinoa

Alimenti Vegani: Tofu, Seitan, Quinoa, ecco cosa mangiano i vegani, quali gli alimenti consigliati e quelli da escludere tassativamente L’alimentazione vegana si distingue per essere ancora più restrittiva nel consumo di certi alimenti.
Bandito ogni alimento di origine e derivazione animale, la dieta vegana, esclude tassativamente il consumo anche di uova, latte e derivati, miele.
I vegani mangiano alimenti che rispettano la vita animale e l’ambiente.
Tra gli alimenti consentiti ci sono i legumi e i cereali in tante varietà. Alimenti Vegani: Tofu, Seitan, Quinoa.
Tofu.
Alimento molto diffuso in estremo oriente, è niente altro che un derivato ricavato con il caglio del latte di soia.
Confezionato in panetti, il Tofu ha elevato apporto proteico, pochi carboidrati e molti grassi polinsaturi.  Diverse sono le varietà di Tofu in commercio, si va dall’aromatizzato, al tofu dolce, salato, fritto etc.
Soia.
Latte di soia, germogli di soia e salsa di soia sono utilizzatissimi dai vegani per integrare al meglio l’alimentazione.
Seitan.
Non consumabile dai celiaci, ha alto apporto proteico e pochi grassi.
Sapore gradevole, aspetto simile alla carne.
In commercio lo si può trovare in diverse e appetitose proposte.
Quinoa.
Alimento ricco di fibre, minerali e proteine vegetali.
Ricco di proprietà nutritive, non contiene glutine e recenti studi, hanno confermato le ottime proprietà antinvecchiamento e anti-tumurale derivanti dal contenuto di trimetilglicina.
Per purificare l’organismo, apportare le giuste vitamine e alcalinizzare il corpo, ci sono le alghe e il loro prezioso contenuto.

Leggi tutto l'articolo