Alla Stramilano corre anche l'Esercito

(ANSA) – MILANO, 24 MAR – Fra i circa 60 mila partecipanti alla Stramilano, circa 1.100 sono stati i rappresentanti dell’esercito, a partire dal Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, Capo di Stato Maggiore dell’Esercito accompagnato dal Generale di Corpo d’Armata Roberto Perretti, Comandante del NATO Rapid Deployable Corps Italy.
Ad accompagnare i runners, è stata la fanfara dell’11° reggimento bersaglieri, dopo il colpo a salve del cannone del reggimento “Voloire”.
All’ arrivo all’Arena si è tenuta la premiazione in cui sono state consegnate le coppe dedicate al Capitano Massimo Ficuciello, milanese di adozione caduto a Nassirya il 12 novembre 2003, andata alla rappresentativa militare più numerosa, ed al Capitano Riccardo Bucci, nato a Milano e caduto in Afghanistan il 23 settembre 2011, ritirata dal primo militare classificato alla “Stramilano”.