Alla mia città

Alla mia città
Anche di te Madonna parlo,
di te che illumini quel Porto di quella fiamma intensa
che riscalda gli animi anche i più duri
Tu che dall'acque del Porto
t'ergi e proteggi e guidi i naviganti e
benedici l'Urbe.
 
Dalla Melìa di Scilla ...
Lo Stretto di Messina
Oggi alla ribalta per i diversi progetti relativi alla costruzione di un Ponte (vogliono distruggere la mia città ancora una volta) fra le due sponde, sarebbe il più lungo del mondo (circa 3 Km). Lo Stretto era  già celebre nel periodo omerico. La difficoltà della navigazione per lo spirare di violenti, improvvisi e contrastanti venti, per il fluire al suo interno di correnti  marine, veri e propri fiumi che lo attraversano alla velocità di 9 km. orari, facendone ribollire le acque e provocando pericolosi vortici, la particolarità della fauna, l'eccezionalità di fenomeni  quali  il  miraggio della  Fata Morgana,  il fascino del  paesaggio  che  lo  contorna,   determinarono   il  sorgere  di  una  ricca mitologia  nell...

Leggi tutto l'articolo