Allarme, i medici prescrivono antibiotici quando non sono necessari.

E' un vero e proprio allarme, molti medici prescrivono cicli di antibiotici quando non sono necessari, con degli effetti molto dannosi sull'organismo umano come la antibiotico-resistenza.

Per il virus dell'influenza stagionale gli antibiotici sono inutili, anzi sono controproducenti perchè sviluppano altri batteri, oltre a rovinarvi il metabiota intestinale e crearvi assuefazione e antibiotico-restistenza, in pratica non vi fanno più effetto e se veramente sono necessari non sono efficaci.
Molti malanni stagionali come febbre, mal di gola e bronchiti sono dati da virus e non da batteri, ma i medici in Italia purtroppo prescrivono ancora cicli di antibiotici, la colpa è  la disinformazione dei pazienti, credendo erroneamente che quella è la "cura più forte per guarire".
L'Italia è il paese europeo dove si fa più uso di antibiotici, ma gli effetti si vedono a lungo termini con la proliferazione di batteri super resistenti. Gli antibiotici sono nati per combattere i batteri e non i v...

Leggi tutto l'articolo