Allerta tempeste in Usa, stop 500 voli

(ANSA) – NEW YORK, 18 GEN – Una serie di tempeste invernali che si stanno spostando attraverso gli Stati Uniti porteranno neve e ghiaccio al nord e forti piogge al sud oggi per tutto il fine settimana.
Circa 100 milioni di americani sono sotto l’allerta per qualche forma di tempesta negli Usa, e i voli cancellati secondo FlightAware.com sono già 500.
In particolare i disagi riguardano i viaggiatori nel Midwest e Nordest.
Sulla costa orientale sono già scesi alcuni fiocchi di neve, ma secondo i meteorologi una seconda tempesta colpirà l’area – in particolare New York e Boston – tra sabato sera e domenica, con una quantità considerevole di neve e poi pioggia gelata.
Nella Grande Mela è poi atteso un forte abbassamento delle temperature nella serata di domenica che arriveranno a parecchi gradi sottozero.
Quindi gli esperti avvertono che l’aria artica si diffonderà in tutto il paese verso la fine della prossima settimana fino al sud della Florida.