Alonso: «Nel 2016 cambieranno molte cose»

Dopo il nervosismo mostrato nel GP del Giappone , in cui senza mezzi termini ha definito il motore della sua McLaren "da Gp2", Fernando Alonso recupera l'ottimismo, anche se in una prospettiva a lungo termine.
«Tutte le nostre speranze sono ormai riposte nella prossima stagione - spiega - ma devono cambiare molte cose.
La struttura del motore e tutto il resto, ad esempio, ma io sono ottimista.
Aspettiamo i primi risultati del prossimo anno e vedremo».
BYE BYE 2015 Per quanto riguarda la stagione in corso invece, il driver di Oviedo non si aspetta grossi miglioramenti: «Adesso dobbiamo solo avere pazienza e capire che nelle cinque gare che rimangono non ci sarà molto da fare - aggiunge - rispetto agli altri abbiamo girato meno in fase di preparazione, però a ogni giro che completiamo impariamo qualcosa di nuovo.
Di sicuro a fine stagione avremo raccolto molte informazioni utili».

Leggi tutto l'articolo