Altre opere di divulgazione scientifica

Fonte: InternetQuel che resta dell'animaEdoardo BoncinelliEditore: BUR Biblioteca Univ.
RizzoliCollana: SaggiAnno edizione: 2013Formato: TascabileIn commercio dal: 18 settembre 2013Pagine: 161 p., BrossuraDescrizione"Quando noi diciamo che l'anima è spirito,non diciamo altro se non che ella non èmateria, e pronunziamo in sostanza unanegazione, non un'affermazione" scrivevaGiacomo Leopardi nel 1824.Ma oggi, a distanza di quasi due secoli, haancora senso parlare di anima?Spirito vitale, immortale, capace di provareemozioni e di garantire autonomia e libertàdi scelta, fin dall'antichità l'anima ha subitovarie trasformazioni semantiche e dicontenuto.Finendo per coincidere con la mente e lacoscienza, due dei nomi attribuiti a quella"natura superiore" che si ritiene operarenelle nostre decisioni.Attraverso un'indagine dei meccanismidella mente, che parte da Aristotele eAgostino, passa attraverso la filosofiacartesiana e la psicoanalisi freudiana egiunge ai preziosi contributi forni...

Leggi tutto l'articolo