Altroconsumo continua la lotta sulla portabilità

Se ieri le 23 banche coinvolte nell'indagine sulla portabilità onerosa hanno potuto tirare un sospiro di sollievo dopo che il Tar del Lazio aveva annullato la multa a loro inflitta, oggi forse dovranno sorridere meno.
Altrocunsumo infatti non si da per vinta ed annuncia che la propria crociata sulla surroga continuerà, dopo che, stando ai propri calcoli, l'associazione a tutela di consumatori ha notato che il  95% delle banche non ha concesso la portabilità gratuita dei mutui.
Oltre che continuare la propria "battaglia", Altroconsumo è pronta a rincarare la dose dando voce ai risparmiatori stessi che si sentono danneggiati o presi in giro.
L'associazione infatti invita tutti i risparmiatori che vedono rifiutarsi la portabilità gratuita del mutuo a segnalare il proprio caso a: surroga@altroconsumo.it La portabilità gratuita è un principio determinante perchè oltre che pesare sulle tasche già piuttosto vuote dei cittadini, danneggia le loro reali possibilità di risparmio ed a livello economico chiude ancora più un mercato delle offerte di mutui che già di per sè è piuttosto restio ad aggiornarsi.

Leggi tutto l'articolo