Amal Clooney regina (con pancetta) alle Nazioni Unite

La moglie di George è in dolce attesa di due gemelli e ancora non sa il sesso
George lo aveva detto: basta viaggi pericolosi. E così Amal Alamuddin ha interrotto le trasferte in luoghi poco sicuri, ma non ha abbandonato il suo lavoro di avvocatessa. E così ecco la moglie di Clooney, in dolce attesa di due gemelli dall'attore di Hollywood, mentre parla alle Nazioni Unite. Elegante in un abito giallo, Amal ha tenuto il suo discorso contro l'Isis.
Amal ha esortato le Nazioni Unite perché fermino l'Isis, perché non la faccia franca per il genocidio contro Daesh , avviando un'indagine sulle atrocità. L'avvocato britannico-libanese che si occupa di diritti umani ha chiesto di porre fine alla sua "inerzia" e iniziare a raccogliere le prove per condannare i militanti di crimini internazionali.
Impeccabile nel suo look premaman, la Alamuddin a New York ha tenuto un discorso di cui George non può che andare fiero. Del resto il divo di Hollywood lo ha detto anche di recente che è orgoglioso del...

Leggi tutto l'articolo