Amanda Lear contro Asia Argento: «Mi ero proposta per X Factor, io non pago i minorenni»

Amanda Lear attacca Asia Argento, rivelando anche di essersi proposta al suo posto come giudice della prossima edizione di X Factor.
L'eclettica ed eterna artista francese, infatti, sembra instancabile ed ha ammesso, in un'intervista al Corriere della Sera, di essersi candidata per il posto lasciato libero da Asia Argento, esclusa da X Factor in seguito allo scandalo per la relazione con l'attore, allora minorenne, Jimmy Bennett.
«Ho detto agli autori: "State tranquilli, io non pago minorenni, non mi interessano e comunque non pagherei mai 350mila dollari come ha fatto Asia Argento, al massimo 50"» - ha spiegato Amanda Lear - «Mi hanno detto di no: peccato, sarebbe stato divertente. Io la tv l’ho fatta e a volte la faccio ancora, ma fa veramente schifo, tanta volgarità e tanti opinionisti inutili».

Leggi tutto l'articolo