Amare significa essere pronti a lasciare andare......VAI...

Il possesso e la paura sono contrari all’atto di amare.
Per vivere a pieno questo sentimento, è necessario imparare a lasciare liberi, a lasciare andare, a liberarci di ciò che non ci appartiene, che non è nostro. Tutto ciò che amiamo ha la caratteristica di essere libero, quindi effimero e variabile.Quando amiamo, facciamo fatica a lasciare andare quello a cui ci aggrappiamo.
All’improvviso, ci ritroviamo in una situazione di dipendenza che abbiamo alimentato noi stessi senza nemmeno rendercene conto.Avete mai avuto paura che finisse una storia d’amore? Probabilmente sì, e una situazione del genere crea malessere e sofferenza.
Cominciamo le relazioni con tanto entusiasmo e speranza, all’inizio sembra tutto perfetto ed eterno.
La realtà, però, è ben diversa, perché tutto quello che ha inizio può anche finire, cambiare o trasformarsi.Prepararci ai cambiamenti ci rende più consapevoli del fatto che ogni momento è unico ed irripetibile.
Impariamo con il tempo che sforzarci di trattenere n...

Leggi tutto l'articolo