Amauri italiano solo dopo il 5 marzo 2010

Salta la possibilità di giocare l'ultimo test dell'Italia prima delle convocazioni mondiali   L'attaccante juventino Amauri, brasiliano di nascita, potrà giurare e diventare cittadino italiano non prima del 5 marzo 2010.
Lo si è appreso in ambienti del ministero dell'Interno, che a giorni dovrebbe comunicare la notizia alla Federcalcio italiana...

Leggi tutto l'articolo