Amazzonia ostaggio delle Multinazionali, ripresa a pieno ritmo la deforestazione!

 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
 
Amazzonia ostaggio delle Multinazionali, ripresa a pieno ritmo la deforestazione!
 
Dopo 10 anni riprende a pieno ritmo la deforestazione dell'Amazzonia, il più grande polmone verde del pianeta. A far rallentare l'abbattimento degli alberi erano state le denunce di numerose associazioni ambientaliste, a partire da quelle del movimento "Save the Rainforest". Tutto vanificato, spiega il New York Times, dalla domanda delle grandi multinazionali, in particolare quelle della socia.
Pieno ritmo
In un anno, dall'agosto 2015 al luglio 2016, per la prima volta da oltre un decennio, nel bacino amazzonico del Brasile la deforestazione ha raggiunto i 2 milioni di acri, quasi 8.100 chilometri quadri, un territorio pari all'Umbria, contro gli 1,5 milioni di acri di un anno prima e gli 1,2 milioni di acri dell'anno precedente.
I numeri
La deforestazione avviene attraverso l'incendio delle foreste pluviali da parte dei proprietari terrieri, che p...

Leggi tutto l'articolo