Amichevoli Ultracessi-Neri per caso 6-3 18.09

Gabriele Falcone 7,5 Ha ritrovato un po' di agilità e lo dimostra compiendo delle buone parate e delle ottime uscite.
Comanda la difesa urlando a più non posso.
Prende tre gol, nonostante ciò si sente così sicuro di sé da parare un tiro usando solo la faccia.
A fine partita, senza pudore, ci prova come solo Pandev sa fare con una delle torneine al tavolo del ristorante: panza e peli di fuori e birrozzo da vero muratore macedone...
SFACCIATO Sergio Manfredi Frattarelli 6,5 Corre meno di Montolivo con una tibia rotta ma nonostante ciò le sue due tre scivolate spezzagambe non mancano mai.
Sfortunato, regala un gol agli avversari spazzando addosso al compagno, nella carambola la palla finisce all'attaccante Nero che a porta vuota non sbaglia.
Sempre presente e attento in difesa.
Prova a far girare la palla ma i compagni non sono d'aiuto.
Anche lui a fine partita pettinato come il guru Pandev tenta un approccio con le torneine...
GIOCATORE DI FLIPPER Leonardo Pierelli 6 Parte alla grande riscuotendo apprezzamenti dalla seconda e ultima tifosa di giornata.
Purtroppo una volta fomentato inizia a parlare senza sosta allontanando la suddetta tifosa.
Il fratello giustificherà la deludente prestazione del bello di squadra con un laconico "ha appena fatto un esame all'università".
In campo invece dimostra la solita attenzione negli interventi ma anche la solita paura di far girare la palla.
Infinite le sue sgroppate sulla fascia.
Ottimi anche i 10 minuti da centrale di difesa.
Un voto in meno per l'indegno panino preso al MC, potevi prenderti il MC lobster a sto punto! 25 SENZA GLORIA Lorenzo Pierelli 5,5 Il voto è basso perché può e deve fare molto di più.
Spesso in difficoltà con il suo diretto avversario si ritrova sempre a rincorrere.
Anche lui con poca fantasia non riesce a giocare la palla.
Verso la fine prova qualche scambio interessante ma gli avversari avevano mollato fisicamente.
Recrimina per non aver avuto la possibilità di dimostrare il suo valore da grande predatore con le torneine.
NON (PER)VENUTO Lorenzo Cristiani Corre a vuoto per 3/4 del tempo.
Con la palla tra i piedi non combina nulla (l'unico tiro registrato è un colpo di testa da calcio d'angolo) e quando poteva sfruttare un buon passaggio preferisce non toccare la palla facendo un velo che si rivelerà inutile.
Indietro con la preparazione atletica oltre che con quella degli esami.
C'è molto da lavorare e lui preferisce gestire il blog.
Aiuta S.Frattarelli con la sfortunata carambola.
Si arrabbia con Falcone per non avergli fornito un assist con [...]

Leggi tutto l'articolo