Amore totalizzante, ricchezza e prestigio professionale: Madame Bovary Al teatro Lucio Dalla ritorna la stagione di prosa

Amore totalizzante, ricchezza e prestigio professionale: Madame Bovary Al teatro Lucio Dalla ritorna la stagione di prosa  http://cheteatrochefa-roma.blogautore.repubblica.it Di: Annapina Rinaldi   Condividi   Manfredonia.
Al teatro Lucio Dalla ritorna la stagione di prosa, e lo fa con un grande classico, Madame Bovary di Gustave Flaubert, salutato da oltre 150 abbonati (+26% rispetto allo scorso anno) in un teatro quasi completamente pieno, nonostante la durata fiume dello spettacolo che ha superato le due ore e mezzo ed il realismo, amaro ed umoristico, della trama. La riscrittura di Letizia Russo e la regia di Andrea Baracco non hanno apportato modifiche né ai personaggi né all’intreccio floubertiano delle vicende, rappresentate nella loro interezza.
Emma Bovary, interpretata da Lucia Lavia è l’antieroina per eccellenza, simbolo della sconfitta degli ideali romanzeschi di amore eterno e romantico, di avventura e progresso, nello scontro con la realtà di una cittadina di provincia, f...

Leggi tutto l'articolo